Android e iOS: aggiornamento app Telegram online, le novità

Pubblicato il 5 Gennaio 2020 alle 18:00 Autore: vanessa caruso
Android e iOS: aggiornamento app Telegram online, le novità

Telegram è una delle piattaforme di messaggistica istantanea più famose, con oltre 250 milioni di utenti attivi nel mondo. L’applicazione, presente sia per pc che per mobile, ha rilasciato in questi giorni un nuovo importante aggiornamento sia per il sistema iOS e sia per quello Android.

LEGGI ANCHE: Windows 10: 20H1 update in arrivo, ecco come scaricarlo

Le novità di Telegram per Android e iOS

Le novità che arrivano con l’ultimo update dell’applicazione sono molte e di seguito ecco le più importanti per entrambi i sistemi. Per quanto riguarda Android:

  • possibilità di attivare il tema dark direttamente da un pulsante
  • Le mappe vengono automaticamente visualizzate in modalità scura quando è attiva la modalità notturna;
  • nuove animazioni;
  • possibilità di selezionare solo una porzione del testo;
  • Attivi i tap multipli su più utenti quando si condivide da altre app;
  • condivisione più rapida dei contatti in rubrica;
  • Si possono contrassegnare con immediatezza come lette le chat archiviate;
  • selezione più intuitiva della qualità dei video al momento della condivisione;
  • La gestione della risoluzione dei video è stata progettata così come la schermata di invio dei contatti;
  • bug fix e miglioramenti dell’applicazione.

Invece per quanto riguarda iOS le novità più importanti sono:

  • Si possono regolare le dimensioni dei testo;
  • possibilità di scegliere il browser Web di default;
  • cliccando su “Press and hold” si cambia rapidamente account;
  • più controllo sulla lista dei contatti “popolari” mostrata fra gli strumenti rapidi di condivisione;
  • possibilità di visualizzare lo spazio di archiviazione utilizzato, lo spazio disponibile e svuotare rapidamente la cache dell’app;
  • possibilità di lasciare gruppi numerosi in modo più semplice.

Ci sono inoltre delle novità per entrambi sistemi operativi:

  • nuovi temi;
  • possibilità di verificare il codice dell’applicazione presente su Github;
  • migliorati gli strumenti di condivisione della posizione;
  • migliorato lo strumento di ricerca all’interno delle chat;
  • possibilità di programmare l’invio di un messaggio in modo da consegnarlo solo quando il contatto è online;
  • supporto ad audiolibri e podcast con player avanzato.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it