Mio fratello rincorre i dinosauri: trama, cast e quando esce il film al cinema

Pubblicato il 6 Settembre 2019 alle 15:00 Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino
Mio fratello rincorre i dinosauri: trama, cast e quando esce il film al cinema

Mio fratello rincorre i Dinosauri è il film diretto da Stefano Cipani, distribuito nelle Sale Cinematografiche il 5 settembre. La pellicola è tratta dalla vera storia di Giacomo Mazzariol, scrittore dell’omonimo romanzo autobiografico dai cui l’opera è tratta.

Giacomo racconta, con lo sguardo di un adolescente, le difficoltà legate alla malattia di suo fratello minore. Giovanni, affetto dalla sindrome di Down, è un bambino speciale, così come fin da piccolo avevano detto a Giacomo. Crescendo, però, il protagonista si scontra con una realtà ben diversa da quella che aveva immaginato.

Il suo fratellino, non è un supereroe, come credeva e, ben presto, inizierà a provare un senso di vergogna nel parlare di lui e della sua malattia.

La fattoria dei nostri sogni: trama, cast e anticipazioni del film al cinema

Mio fratello rincorre i dinosauri: trama e curiosità sul film di Stefano Cipani

Grazie alla vicinanza dei suoi genitori e delle sue sorelle, Giacomo inizierà pian piano a maturare. Con coraggio e determinazione, l’adolescente accetterà la condizione in cui vive il fratello, iniziando a comprendere che, in realtà, Giovanni è davvero un bambino speciale.

Mio fratello rincorre i Dinosauri è un titolo colmo di metafore e significati nascosti. Il mondo fantastico, immaginario, in cui Giovanni si rifugia è quello mastodontico dei dinosauri. Gli animali, dotati di grandi fattezze e forza bruta, affascinano il bambino e lo fanno sentire invincibile. Il protagonista, Giacomo, nel corso del racconto comprenderà che la diversità di Giovanni è proprio il suo punto di forza.

Mio fratello rincorre i dinosauri: film, da Venezia alle sale cinematografiche

Nonostante la giovane età, Giacomo Mazzariol mette su carta, armandosi di coraggio, determinazione e di inchiostro, una storia reale, la propria, quella vissuta da lui e dalla sua famiglia.

Il dramma familiare cinematografico, dai contorni fiabeschi, che ne è derivato è stato presentato alla settantaquattresima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, durante la giornata dedicata agli autori.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Laureanda in Scienze della Comunicazione presso l'Università Degli Studi di Salerno, Classe 1996. Lavoro come redattrice per Termometropolitico.it dal 2017. In redazione ho trovato terreno fertile per coltivare il mio immenso amore per la scrittura. Parole chiave: informare, trasmettere, creare.
Tutti gli articoli di Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino →