Pubblicato il 14/09/2019

Quote Serie A 2019-2020: pronostici e probabili formazioni terza giornata

autore: Guglielmo Sano
`
Quote Serie A 2019-2020: pronostici e probabili formazioni terza giornata

Dopo la pausa nazionali, ricomincia il campionato arrivato già alla terza giornata: ecco le probabili formazioni e le quote dei bookmakers.

Serie A femminile finalmente al via. Si parte questo weekend

Quote Serie A: anticipi, le probabili formazioni

Comincia subito con sfide interessantissime la terza giornata di Serie A: oggi sabato 14 settembre 2019 giocheranno le tre maggiori pretendenti allo scudetto. Alle 15 è il turno della Juventus che se la vedrà con Fiorentina di Vincenzo Montella che non attraversa un momento particolarmente felice, stessa cosa per la Sampdoria di Eusebio Di Francesco che dovrà vedersela con il Napoli alle 18. Infine, nell’anticipo serale delle 20 e 30, l’Inter di Antonio Conte incontrerà l’Udinese di Tudor, che dopo l’esordio vincente con il Milan è uscita sconfitta dall’incontro casalingo con il Parma.

Sul fronte delle probabili formazioni, a parte gli infortuni di Benassi per i viola e di Chiellini e De Sciglio per i bianconeri, Fiorentina e Juventus possono contare su tutto l’organico: verso l’esordio dal primo minuto Ribery, Matuidi preferito da Sarri a Emre Can, non è stato convocato per il match Mandzukic. Annunciato turnover in casa Napoli per via dei prossimi impegni in Champions oltre che per gli infortuni: potrebbero trovare spazio Elmas in mediana e Younes davanti in coppia con Mertens. Contro la ex squadra, l’Udinese, Alexis Sanchez potrebbe giocare i suoi primi minuti in nerazzurro, nel frattempo, Conte sembra pronto a lanciare la GDS, cioè il trio difensivo formato da Godin, De Vrij e Skriniar. A centrocampo, dovrebbe essere schierato Barella dal primo minuto.

Le altre partite, probabili formazioni

Da segnalare il ritorno di Saponara tra i calciatori a disposizione di Andreazzoli ma contro l’Atalanta nessun cambiamento di modulo. Intanto, Gasperini pensa al turnover in vista della Champions. A Brescia niente Balotelli, neanche contro il Bologna che recupera Dzemaili. Interessante il tridente che potrebbe schierare il Parma, Karamoh-Gervinho-Inglese, contro il Cagliari orfano, dopo gli infortuni di Cragno e Pavoletti, anche di Naingollan. Lazio in trasferta a Ferrara contro la Spal senza Correa, ancora stanco dopo l’impegno con le nazionali, accanto a Immobile dovrebbe esserci Caicedo. Roma contro il Sassuolo con Mkhitaryan largo a sinistra, Milan a Verona senza Rebic, anche a Torino slitta l’esordio di Verdi contro il Lecce

Quote Serie A: anticipi, le quote più interessanti

Tra le quote più interessanti si possono citare quelle di Snai che nel suo consueto “bollettone” consiglia l’Over 5,5 cartellini a 1.80 per Fiorentina-Juventus. Molti gol in Napoli-Sampdoria? L’over 3,5 è quotato 1.60 sempre dalla Snai, invece, a prescindere dal risultato, Lukaku primo marcatore a 3.80 potrebbe essere una buona scommessa (come Piatek in Verona-Milan). Da consigliare la doppia chance 1X per Genoa-Atalanta, l’under 2,5 per Brescia-Bologna, l’X a primo tempo per Parma-Cagliari, la vittoria della Lazio e il Gol in Roma-Sassuolo. Infine, Snai consiglia di scommettere sui molti fuorigioco del Lecce contro il Torino.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it