Rosy Abate 2: trama e anticipazioni terza puntata di stasera 27/9

Pubblicato il 27 Settembre 2019 alle 10:46 Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino
Rosy Abate 2: trama e anticipazioni terza puntata di stasera 27/9

Rosy Abate, lo spin-off di Squadra Antimafia che ruota intorno alla figura della Regina di Palermo, è giunto alla seconda stagione. Questa sera 27 settembre, su Canale 5, andrà in onda la terza puntata.

Il racconto sulla vita di Rosy e sul suo turbolento rapporto con suo figlio continua. Nuovi personaggi, nuove sfide e nuovi nemici allontaneranno sempre di più il suo equilibrio e la pace tanto agognati. Leo, ormai adolescente, vive a Napoli insieme alla sua famiglia adottiva. La speciale e intima amicizia con la figlia di un boss della camorra metterà però a rischio la sua incolumità. Sarà la stessa Rosy Abate, dunque, a prendere in mano la situazione che evitare che suo figlio cada preda della criminalità organizzata.

Yesterday: trama, cast e anticipazioni della commedia in uscita al cinema

Rosy Abate 2: trama terza puntata in onda stasera su Canale 5

Calo fisiologico degli ascolti per la seconda stagione di Rosy Abate, serie televisiva che vede come protagonista Giulia Michelini. La fiction non ha riscosso il successo sperato, anche se la produzione crede che i telespettatori resteranno comunque incollati allo schermo per godersi l’atteso finale.

La Regina di Palermo, durante la terza puntata, dovrà vedersela con il boss Antonio Costello, il quale si è ormai guadagnato appieno la fiducia di suo figlio. Leonardo finirà, con grande sorpresa della donna, per voltarle le spalle.

Rosy Abate 2: anticipazioni. Leo volta le spalle a sua madre

Affranta dal dolore, Rosy Abate non perderà la speranza di riconquistare la fiducia di suo figlio. La soluzione più semplice, ma anche quella più pericolosa, è strapparlo definitivamente dalle grinfie del Boss Costello. Quest’ultimo, dal canto suo, non ha alcuna intenzione di lasciarsi sfuggire il proprio pupillo.

Perdutamente innamorato della giovane figlia di Costello, Leo vede nell’uomo il padre che non ha mai avuto. Sarà dunque difficile, per Rosy, farlo tornare tra le sue braccia.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Laureanda in Scienze della Comunicazione presso l'Università Degli Studi di Salerno, Classe 1996. Lavoro come redattrice per Termometropolitico.it dal 2017. In redazione ho trovato terreno fertile per coltivare il mio immenso amore per la scrittura. Parole chiave: informare, trasmettere, creare.
Tutti gli articoli di Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino →