Pubblicato il 04/10/2019 Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre 2019 alle 08:31

Surface Duo: prezzo, uscita in Italia e scheda tecnica. Le caratteristiche

autore: Guglielmo Sano
tablet su scrivania
Surface Duo: prezzo, uscita in Italia e scheda tecnica. Le caratteristiche

Microsoft presenta il Surface Duo: un dispositivo pieghevole con doppio schermo, come il Surface Neo, ma che è anche uno smartphone.

Xiaomi Black Shark 2 Pro in uscita: prezzo probabile e possibili specifiche

Surface Duo: il “ritorno” dei Windows Phone

Microsoft ci riprova e dopo la fine dell’esperienza dei Windows Phone ritorna di fatto sul mercato degli smartphone con il Surface Duo. Quest’ultimo device è più piccolo del Surface Neo. Anch’esso portatile è stato presentato recentemente. Ha due schermi da 5,6 pollici che completamente spiegati formano un unico display da 8,6 in diagonale. In breve, si può definire uno smartphone pieghevole. Tuttavia, il Duo come il Neo d’altronde non è dotato di uno schermo foldable (una scelta ancora adesso “audace”, visti i problemi incontrati da Samsung con il suo Galaxy Fold): i due schermi sono divisi da una cerniera (che però permette di piegarli a 360 gradi).

Tra l’altro, non si può proprio parlare di Windows Phone visto che il Surface Duo gira grazie a una versione Android particolarmente modificata (le app, per esempio, hanno l’aspetto delle app di Windows). Una scelta quella del sistema operativo del robottino che, come si diceva, lascia intendere una nuova strizzata d’occhio di Microsoft al settore della telefonia, seppur professionale. Il Neo monta un Windows X, denominato anche Santorini.

Quando arriverà sul mercato?

Detto ciò, per poter acquistare il Surface Duo bisognerà aspettare almeno la fine del 2020; dunque, più di un anno. Durante questo lasso di tempo è chiaro che Microsoft non voglia avvantaggiare la concorrenza quindi ben pochi dettagli si conoscono a proposito delle sue caratteristiche hardware. Ora, stando alle prime indiscrezioni, dovrebbe avere un processore Snapdragon 855, inoltre, potrebbe contare anche sulla connessione in 5G. A parte il “mistero” sul prezzo si aggiunge quello relativo al comparto fotografico: dal teaser non sembra essere dotato di fotocamere esterne.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it