Funerale poliziotti uccisi a Trieste: la Questura “non vi dimenticheremo”

Pubblicato il 16 Ottobre 2019 alle 14:50 Autore: Guglielmo Sano
Funerale poliziotti uccisi a Trieste: la Questura “non vi dimenticheremo”

Nella mattinata di oggi mercoledì 16 ottobre 2019 si sono celebrati i funerali di Pierluigi Rotta e Matteo Demenego, i due agenti uccisi nella sparatoria della Questura di Trieste.  

Funerale poliziotti: le parole di Monsignor Crepaldi

È ancora forte il dolore della città giuliana per la perdita di Pierluigi Rotta e Matteo Domenego, uccisi il 4 ottobre scorso in una sparatoria avvenuta all’interno della Questura di Trieste. I funerali di stato sono stati celebrati nella chiesa di Sant’Antonio Taumaturgo dal Vescovo di Trieste Giampaolo Crepaldi: “siete stati vittime di una follia che vi ha privato del futuro ricco di progetti e di sogni – ha detto durante l’omelia Monsignor Crepaldi – ci sono le massime cariche dello Stato a darvi il giusto e doveroso riconoscimento per il servizio che avete reso alla Patria con il sacrificio della vostra vita. La città di Trieste unita e composta ha allargato le sue braccia stringendovi in un abbraccio corale, che si è allargato ai vostri genitori, colpiti dal desolante vuoto della vostra scomparsa, così come i colleghi e gli amici. Abbraccio reso ricco da una riconoscenza per il vostro difficile lavoro, non sempre adeguatamente compreso e valorizzato”.

Bus contro albero Roma: feriti, dinamica e cos’è successo

L’ultimo viaggio di Pierluigi e Matteo

Il Premier Conte non è riuscito a essere presente per via del protrarsi del Consiglio dei Ministri della scorsa notte, alla cerimonia ha partecipato una lunga sfilza di autorità: tra queste il Presidente della Camera Roberto Fico e il ministro degli Interni Lamorgese e quello del Lavoro Patuanelli, oltre al capo della Polizia Franco Gabrielli e al questore di Trieste Petronzi che, prendendo la parola, ha assicurato “preserveremo la loro memoria e quella del loro lodevole servizio”. Al termine delle esequie le salme dei due agenti hanno intrapreso l’ultimo verso le rispettive città di origine, Pozzuoli per Rotta e Velletri per Domenego.  

Trieste, ore 17

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it