Infortunio Sensi: si ferma nuovamente il centrocampista, salterà il Sassuolo

Pubblicato il 18 Ottobre 2019 alle 17:29 Autore: Matteo Andrea Fabbricatore
Infortunio Sensi: si ferma nuovamente il centrocampista, salterà il Sassuolo

Piove sul bagnato in casa Inter: Stefano Sensi è costretto a fermarsi nuovamente a causa di un problema muscolare accusato questa mattina in allenamento. Si tratta di una ricaduta per il giocatore che, a causa di un’elongazione prima della sosta, aveva rinunciato anche agli impegni con la nazionale azzurra. Momento sfortunato per i nerazzurri, che si preparano ad affrontare un filotto importante di partite tra campionato e Champions League.

LEGGI ANCHE: Serie A, 8a giornata: la presentazione del turno

Infortunio Sensi: l’esito degli esami strumentali

Come riportato sul sito ufficiale dell’Inter, il centrocampista italiano si è sottoposto nella giornata di oggi ad una risonanza magnetica di controllo e gli esami hanno evidenziato un risentimento al muscolo psoas. Il fatto che siano state escluse lesioni fa sorridere a metà l’Inter: i tempi di recupero sono infatti stimati in circa una settimana. Sensi salterà sicuramente gli impegni contro Sassuolo, Borussia Dortmund in Champions League e forse anche il Parma. Al termine di questa settimana di riposo, verranno effettuati nuovi accertamenti per monitorare l’evoluzione del quadro clinico.

Sensi, Sanchez e D’Ambrosio ko: infermeria piena

Una brutta notizia per Antonio Conte, che perde dunque quello che è stato indubbiamente il faro della squadra in questi primi mesi di stagione: un infortunio che va ad aggiungersi a quelli ben più gravi di Sanchez e D’Ambrosio. Il primo rimarrà lontano dai campi per almeno tre mesi in seguito all’operazione chirurgica alla caviglia, il secondo, alle prese con una frattura al dito del piede, potrebbe fare ritorno fra 30 o 40 giorni.

Conte studia il piano B: spazio a Gagliardini e Candreva

Antonio Conte non si lascerà certo scoraggiare da queste assenze: il tecnico leccese è infatti già orientato (e obbligato) ad effettuare dei cambi di formazione in vista del Sassuolo: si rivedrà sulla fascia destra Candreva, che prenderà il posto di D’Ambrosio, mentre a centrocampo dentro Gagliardini (più di Vecino) a completare il reparto con Brozovic e Barella.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Matteo Andrea Fabbricatore

Studente universitario, con la grande passione della scrittura e del calcio, in tutte le sue sfaccettature. Il mio sogno? Quello di riuscire a trasmettere agli altri la mia stessa passione
Tutti gli articoli di Matteo Andrea Fabbricatore →