Pubblicato il 04/09/2019

Blanca Fernandez Ochoa è morta: ritrovata in Spagna. Cos’è successo

autore: Guglielmo Sano
Blanca Fernandez Ochoa è morta: ritrovata in Spagna. Cos’è successo

Era sparita il 23 agosto Blanca Fernandez Ochoa, il corpo della 56enne ex campionessa di sci spagnola è stato ritrovato privo di vita oggi mercoledì 4 settembre 2019.

Blanca Fernandez Ochoa: le ricerche

L’ultima volta era stata vista nei pressi del Pico de la Peñota, una delle montagne più alte della Sierra de Guadarrama, dove lo scorso 23 agosto Blanca Fernandez Ochoa aveva intenzione di compiere un’escursione. Da allora si erano perse le tracce dell’ex campionessa di sci spagnola: non aveva il cellulare con sé, cosa che di certo non ha favorito le ricerche condotte da centinaia di volontari, poliziotti e vigili del fuoco anche con l’ausilio di cani e droni. Questi hanno incessantemente battuto una zona di circa 3.500 ettari alla ricerca della Fernandez Ochoa fino alla tragica scoperta odierna.

Samara challenge a Roma: bimba presa a calci, cos’è successo

Il ritrovamento del corpo

Secondo quanto si apprende dalla stampa spagnola in queste ore, è stato un appartenente alla Guardia Civil fuori servizio a ritrovarne il corpo nella mattina di oggi 4 settembre 2019 sulla cima della Peñota, in località Cercedilla, nella comunità autonoma di Madrid. Il luogo del ritrovamento del corpo si trova a più o meno due ore a piedi da quello in cui era stata rintracciata l’automobile dell’ex sciatrice, un parcheggio solitamente affollato dalle vetture di escursionisti. Ancora non sono stati diffusi i dettagli relativi alle cause del decesso così come non è nota la dinamica della morte della Fernandez Ochoa.

Uragano Dorian: percorso, morti e feriti. I danni in America

Chi era la sciatrice?

Blanca Fernandez Ochoa è stata la prima donna spagnola a vincere una medaglia olimpica: ha conquistato il bronzo ai Giochi di Albertville, in Francia, nel 1992. La sua affermazione era arrivata vent’anni dopo la vittoria del fratello Francisco Fernandez Ochoa oro ai giochi di Sapporo 1972. Era madre di due figli, Olivia e David.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it